Profile

Join date: Jun 5, 2022

About
0 Like Received
0 Comment Received
0 Best Answer

Giocando con le serie tv più belle di Sky potremmo definire Quartararo una sorta di testimonial di Gomorra della MotoGP. Il suo trionfo a Barcellona si sposa bene con la frase: “Ce ripigliamm' tutt' chell che è 'o nuost” (correzioni linguistiche sono ben accette dai campani).


📺📱👉Catalan motorcycle Grand Prix Diretta Live📺📱👉





Dopo la doppia vittoria di inizio stagione, El Diablo si era impantanato in un magma fatto di risultati da archiviare, poco utili per uno che vuole vincere il titolo.


La testa del campionato se la merita Fabietto, che ha ottenuto la terza vittoria della stagione grazie alla parte centrale del GP, nella quale ha dettato il ritmo su Morbidelli e Rossi, ma anche alle battute conclusive nelle quali ha gestito le gomme che lo stavano per mollare.



Alle sue spalle una Suzuki stellare, che ritrova Rins sul gradino più basso del podio (bellissimo il ricordo post gara dell’amico Salom) e proietta Mir, secondo, alle spalle di Quartararo nella generale a soli otto punti di distacco. Un mix di competenza giapponese e umanità brianzola, con Davide che torna in Italia con le lacrime agli occhi. Peccato per Morbidelli, perché il quarto posto non rende giustizia al pilota della Yamaha Petronas, arrabbiato dopo aver costruito un buon weekend: Franco ha sofferto con la gomma anteriore e con una specifica della M1 che è meno veloce in rettilineo rispetto alle “sorelle” degli altri tre piloti Yamaha.


GP CATALUNYA IN TV Ancora scosso dalla scomparsa del giovanissimo Jason Dupasquier nella scorsa settimana del Mugello, il circo a due ruote prova a ripartire con il Gran Premio della Catalunya, altro tradizionale appuntamento del Motomondiale. Vi si arriva con una classifica MotoGP che vede in fuga Fabio Quartararo dopo l'affermazione tra le colline toscane, davanti a tre Ducati: quella del connazionale Johann Zarco, ai piedi del podio in Italia, quella di Pecco Bagnaia, caduto nei primissimi giri quando era in testa, e quella di Jack Miller, autore di una gara opaca in Toscana. Ma innumerevoli saranno i protagonisti attesi, a partire da chi è in cerca di riscatto come Vinales, Morbidelli, Marquez e Rins, a chi di conferma, vedi Mir, Oliveira e Binder. Poi ci sono gli italiani che piano piano stanno risalendo la china, come Petrucci e Rossi, entrambi vogliosi di una bella accelerata. Occhio però al meteo, che potrebbe ribaltare i piani e le classifiche, a vantaggio degli specialisti del bagnato come Petrux, Miller e, perché no, Rossi.


Per non perdervi neanche un minuto di quello che accadrà nel settimo weekend dell'anno di MotoGP, Moto2 e Moto3, e sul terzo di MotoE, trovate qui sotto tutti gli orari per seguire le due ruote, dalle libere del venerdì alle gare domenicali! L'appuntamento catalano sarà trasmesso in diretta su SkySport MotoGP HD, in streaming su DAZN, e in chiaro in differita anche sul digitale terrestre su TV8.


Il Mondiale MotoGP torna in pista questo weekend per il GP di Catalunya, 7° round della stagione 2021, con orari TV che domenica devieranno dal tradizionale programma degli appuntamenti europei a causa della concomitanza con il GP Azerbaigian della Formula 1.


Dopo il trionfo nel GP d’Italia dell’ultimo weekend – segnato indelebilmente dalla scomparsa del giovane svizzero Jason Dupasquier – il francese Fabio Quartararo (Monster Energy Yamaha) ha allungato ulteriormente in classifica portandosi a +24 sul connazionale Johann Zarco (Pramac Racing) e a +26 sull’italiano Francesco Bagnaia (Lenovo Ducati), certamente desideroso di ricucire dopo la caduta del Mugello.



[DIRETTA/GRATIS] Catalan Grand Prix Diretta Streaming on 5 giugno 2022

More actions